ErtG4tRlazazMr987V1830i

Popular Posts

20 anni di friends

20 anni di friends

La celebre serie comica Friends compie vent’anni. L’avventura ebbe inizio nel 1994 e proseguì per ben dieci stagioni fino al 2004. Friends ha sempre ricevuto recensioni positive durante la sua messa in onda, diventando una delle più popolari serie TV. La sitcom ricevette una nomination per i 62esimi Primetime Emmy Awards, vincendo il premio come […]

Popular Posts

Ambientazioni di Friends ricreate in The Sims 4

Ambientazioni di Friends ricreate in The Sims 4

In concomitanza con la recente uscita dell’ultimo capitolo della saga The Sims vi presentiamo la particolare opera di un giocatore che ha ricreato tutte le ambientazioni del telefilm Friends. [Guarda le guest star che hanno partecipato alla sitcom o l’anniversario dei suoi 20 anni] L’utente ian8000 si è divertito a ricreare ogni ambiente su The […]

Popular Posts

Il gatto apre le porte, ma…

Questo simpatico gatto è in grado di aprire le porte, ma i suoi padroni non ne sono affatto contenti. Per impedirgli di girovagare per tutta casa, hanno ideato un trucco molto semplice: mettere una vaschetta piena d’acqua davanti alle porte con divieto di accesso. Cosa farà il gatto?

Ago 05
Grease, un cult intramontabile

Ricordo ancora la prima volta che ho visto Grease. Non avevo mai apprezzato appieno i musical, ma Grease ha avuto da subito quel qualcosa in più che riesce a renderlo speciale, indimenticabile. Guardandolo con gli occhi di oggi sembra sicuramente troppo buonista, un po’ smielato e con dettagli poco credibili, ma, in fondo, è proprio […]

grease
Ricordo ancora la prima volta che ho visto Grease. Non avevo mai apprezzato appieno i musical, ma Grease ha avuto da subito quel qualcosa in più che riesce a renderlo speciale, indimenticabile. Guardandolo con gli occhi di oggi sembra sicuramente troppo buonista, un po’ smielato e con dettagli poco credibili, ma, in fondo, è proprio questo il bello: è un tuffo nel passato.

Grease

Grease, film del 1978, ha segnato la storia del cinema e si è impresso nella nostra cultura. Le canzoni, i balli, gli abiti e i personaggi di Grease sono talmente famosi da poter essere citati e parodiati. Un esempio risale al 1998 quando un virus informatico fu chiamato Den Zuk in onore del protagonista del musical, Danny Zuko. Un esempio più recente e decisamente nostrano è la parodia di “You’re the One That I Want” firmata Sora Cesira basata sulle vicende personali di Berlusconi, The Arcore’s nigth:

Gli attori principali, John Travolta e Olivia Newton-John, ottennero un incremento della loro popolarità proprio grazie a questa straordinaria pellicola. Eccoli in un prima e dopo.

grease-movie-p08-1

Oggi
grease-John-Travolta-e-Olivia-Newton-John

 

E tu ti ricordi quando hai visto la prima volta questo film? Ti è piaciuto e lo hai rivisto di recente? Raccontaci le tue impressioni.

Lug 30
Fermeresti l’abbandono di un cane?

Con l’estate inoltrata (a dispetto del tempo) ed agosto alle porte, il problema dell’abbandono degli animali per le vacanze estive è all’ordine del giorno. Tutti, ovviamente, unanimi nell’orridire al solo pensiero di vedere qualcuno legare un povero cagnolino e ripartire come se niente fosse. Questo video a telecamere nascoste ci mostra, però, come non tutti, […]

Con l’estate inoltrata (a dispetto del tempo) ed agosto alle porte, il problema dell’abbandono degli animali per le vacanze estive è all’ordine del giorno.
Tutti, ovviamente, unanimi nell’orridire al solo pensiero di vedere qualcuno legare un povero cagnolino e ripartire come se niente fosse. Questo video a telecamere nascoste ci mostra, però, come non tutti, di fronte al reato che si sta svolgendo davanti ai propri occhi, siano disposti ad alzare la voce per difendere i diritti degli animali.
E tu? Fermeresti l’abbandono di un cane?

Lug 25

Maestri di ceramica

Posted by Camilla in Arte | Video
Maestri di ceramica

Il fascino delle arti manuali non avrà mai fine. Ecco un video affascinante su come, da semplice argilla, nascano oggetti meravigliosi grazie alle mani sapienti dei maestri ceramisti.   Non essere egoista condividi…Facebook4Google+0Pinterest0email


Il fascino delle arti manuali non avrà mai fine.
Ecco un video affascinante su come, da semplice argilla, nascano oggetti meravigliosi grazie alle mani sapienti dei maestri ceramisti.

 

Lug 24
Lei non vuole fare sesso. Lui pubblica le scuse usate

“Non mettere il dito fra moglie e marito” recita un noto proverbio. Stavolta chi si è messo in mezzo è il web. I protagonisti sono un uomo, sua moglie e le scuse di lei per non fare sesso. Il marito, stanco dei continui rifiuti, ha registrato dal 3 giugno al 16 luglio tutte le giustificazioni della […]

“Non mettere il dito fra moglie e marito” recita un noto proverbio. Stavolta chi si è messo in mezzo è il web. I protagonisti sono un uomo, sua moglie e le scuse di lei per non fare sesso. Il marito, stanco dei continui rifiuti, ha registrato dal 3 giugno al 16 luglio tutte le giustificazioni della moglie e, arrivato al limite, ha pubblicato tutto sui social network.

scuse per non fare sesso

 

Il pover’uomo ha registrato dettagliatamente tutti gli esiti dei suoi tentativi di approccio e li ha diffusi sul web. La sua personale statistica è composta di ben 25 risposte negative contro le tre positive in un mese e mezzo. Un leggero calo del desiderio!

Le scuse

Le scuse offerte dalla moglie variano dal “Ho bisogno di una doccia” al “Mi sento sporca” con la specifica che la donna si sia fatta la doccia solo il giorno successivo; la classica “Sto male” o “Non mi sento ancora al 100%”; e ancora “Non vedi che sto guardando il film?” e “Ho mangiato troppo”; la più curiosa è indubbiamente “non verbal” a significare i categorici gesti di rifiuto.

Questo elenco è diventato virale in poco tempo e viene condiviso su tutti i social. Significherà forse la veridicità del detto “il matrimonio è la tomba dell’amore”?

Lug 23
One Direction, quattro anni di successi

Sono passati quattro anni da quando cinque semplici ragazzi si sono classificati terzi a Xfactor UK. Da allora 3 album, 40 canzoni, 3 tour, 12 video e 2 film. Un successo mondiale. Come per tutte le cose c’è chi li apprezza e chi non li considera nemmeno, ma è innegabile che ormai hanno i numeri giusti. Eppure […]

one-direction-xfactor
Sono passati quattro anni da quando cinque semplici ragazzi si sono classificati terzi a Xfactor UK. Da allora 3 album, 40 canzoni, 3 tour, 12 video e 2 film. Un successo mondiale.

Come per tutte le cose c’è chi li apprezza e chi non li considera nemmeno, ma è innegabile che ormai hanno i numeri giusti. Eppure non è solo merito loro. Una parte del loro successo è dovuta sicuramente a due giudici di Xfactor, Nicole Scherzinger e Simon Cowell: nel 2010 Louis Tomlinson, Liam Payne, Harry Styles, Zayn Malik e Niall Horan si erano presentati alla giuria come solisti, ma furono scartati dopo alcune eisbizioni; i due giudici dall’orecchio lungo gli proposero di unirsi in una band ammettendoli per la categoria “Gruppi” di Simon agli Home Visit finali. Senza mai andare al ballottaggio arrivarono alla puntata finale del talent show (dove duettarono con Robbie Williams sulle note di She’s the One) classificandosi terzi (Rebecca Ferguson al secondo posto e Matt Cardle al primo).

Auguri!

one direction

Lug 22

Un tenero papà sta usando un giocattolo per divertire sua figlia quando il cane di casa decide di portarlo via. La piccola inizia inevitabilmente a piangere e scatena nel cane un forte senso di colpa. A quel punto l’amico a quattro a zampe decide di farsi perdonare portando alla piccola padroncina tutti i suoi giochi. […]

Un tenero papà sta usando un giocattolo per divertire sua figlia quando il cane di casa decide di portarlo via. La piccola inizia inevitabilmente a piangere e scatena nel cane un forte senso di colpa. A quel punto l’amico a quattro a zampe decide di farsi perdonare portando alla piccola padroncina tutti i suoi giochi.

Ecco il video:

Lug 22
La guardia reale suona la sigla di Game of Thrones

Londra lascia tutti a bocca aperta e fa il giro del web. Durante il consueto cambio della guardia, i membri della guardia reale hanno organizzato un modo per stupire la folla: suonare la sigla di Game of Thrones (Il Trono di Spade),  la popolare serie televisiva della HBO. Guardare per credere. Probabilmente questo inedito spettacolo […]

Londra lascia tutti a bocca aperta e fa il giro del web. Durante il consueto cambio della guardia, i membri della guardia reale hanno organizzato un modo per stupire la folla: suonare la sigla di Game of Thrones (Il Trono di Spade),  la popolare serie televisiva della HBO.

Guardare per credere.

Probabilmente questo inedito spettacolo è dovuto anche al fatto che il Regno Unito, ad esempio in Scozia e in Irlanda del Nord, ha ospitato alcuni dei set della serie. E inglesi sono anche alcuni degli attori, come la bellissima Emilia Clarke – Daenerys Targaryen.

Emilia Clarke Game of Thrones trono di spade

Emilia Clarke

Lug 16
Conte, dimissioni Juve. L’ironia del web

Conte ha dato le dimissioni dalla Juve. E’ un dato di fatto. C’è chi gioisce e chi si dispera e gli internauti stanno nel mezzo. Ecco alcune perle di ironia. L’intramontabile Crozza-Conte. E’ agghiacciandeeeeeee!!   Lievi sospetti.   Grattacapi.   Graffiacapi.   E c’è chi teme l’arrivo di Allegri…   …ad esempio Pirlo.   Un altro successore […]

Conte ha dato le dimissioni dalla Juve. E’ un dato di fatto. C’è chi gioisce e chi si dispera e gli internauti stanno nel mezzo. Ecco alcune perle di ironia.

L’intramontabile Crozza-Conte. E’ agghiacciandeeeeeee!!

crozza-conte

 

Lievi sospetti.
grazie arbitri-conte

 

Grattacapi.

negozio parrucche conte

 

Graffiacapi.

parrucca gatto conte

 

E c’è chi teme l’arrivo di Allegri…
noallegri

 

…ad esempio Pirlo.

pirlo-allegri-prandelli

 

Un altro successore d’eccezione.

prandelli-conte

Lug 14

Con Batman è meglio

Posted by Monica in Cinema e TV | Varie
Con Batman è meglio

Batman migliora tutto. Ormai è scientificamente provato. A darcene l’assoluta certezza sono queste divertentissime immagini di film famosi alle quali è stato aggiunto il noto supereroe. Fotomontaggi ironici e dissacranti che comprendono una vasta gamma di pellicole storiche: da American Beauty a Edward mani di forbice, da Full Metal Jacket a Bastardi senza gloria. E voi? Avete […]

Batman migliora tutto. Ormai è scientificamente provato. A darcene l’assoluta certezza sono queste divertentissime immagini di film famosi alle quali è stato aggiunto il noto supereroe. Fotomontaggi ironici e dissacranti che comprendono una vasta gamma di pellicole storiche: da American Beauty a Edward mani di forbice, da Full Metal Jacket a Bastardi senza gloria.

E voi? Avete mai provato ad aggiungere Batman alle vostre foto di famiglia?

Provare per credere.

 

E guardate anche quanto Batman è diventato un meme.

 

“A spasso con Daisy”

01-batman

 

“American Beauty”

02-batman

 

“Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato’

03-batman

 

“I Soliti Sospetti”

04-batman

 

“Pulp Fiction”

05-batman

 

Batman umiliato in “Full Metal Jacket”

06-batman

 

Batman in nero in “Matrix”

07-batman

 

Batman vede gente nel film “Il sesto senso”

08-batman

 

Alternativo in “Priscilla – La regina del deserto”

09-batman

 

“Fargo”

10-batman

 

Tagliente in “Edward mani di forbice”

11-batman

 

Salvato in “Cliffhanger – L’ultima sfida”

12-batman

 

Romantico in “La sirenetta”

13-batman

 

Batman nel cartone “Il re leone”

14-batman

 

“Casablanca”

15-batman

 

Cattivello in “Bastardi senza gloria”

16-batman

 

Batman ciclista in “E.T.”

17-batman

 

Tra supereroi in “Gli incredibili”

18-batman

 

Moltiplicandosi in “Essere John Malkovich”

21-batman

Lug 11

Gatti pazzi

Posted by Monica in Varie
Gatti pazzi

Questi sono dei vari gatti pazzi. Gatti che saltano, gatti che cadono, gatti che si incastrano e chi più ne ha più ne metta. E il Darwin Awards (in versione felina) goes to…. Guardate cosa sono riusciti a combinare questi gatti pazzi. 1. Il gatto che rinuncia. 2. Il gatto che sottovaluta la superficie di […]

Questi sono dei vari gatti pazzi. Gatti che saltano, gatti che cadono, gatti che si incastrano e chi più ne ha più ne metta. E il Darwin Awards (in versione felina) goes to….

Guardate cosa sono riusciti a combinare questi gatti pazzi.

1. Il gatto che rinuncia.
01-gatto-rinuncia

2. Il gatto che sottovaluta la superficie di atterraggio.
02-gatto-sottostima

3. Buona volontà
04-gatto-buona volontà

4. Il gatto e il pesce
05-gatto-pesce

5. Troppo latte?
06-troppo latte

6. Sbagliare davanti al pubblico
07-sbagliare con pubblico

7. Gatto (poco) volante
08-gatto poco volante

8. Basta cibo!
09-troppo cibo

9. La banana, il nemico mortale
10-banana mortale nemico

10. Infinito
11-gatto infinito

11. Acchiappa il topolino
12-gatto-acchiappa-topolino

12. Boom
13-gatto-cade

13. Paura
15-gatto-paura

14. Un gatto rinchiuso in una finestra
16-gatto-finestra

15. Vuoi un fazzoletto?
17-gatto-fazzoletto

16. Nascondino può finire molto male
18-gatto nascondino

17. Forza di gravità
19-gatto gravita

18. Paura 2, versione baby
20-gattino paura

19. Come ci è finito?
21-gatto come possibile

20. Un po’ più di spinta aiuterebbe
22-gatto spinta

21. C’eri quasi
23-so close

22. Come non rubare un bicchiere
24-gatto ladro

23. Ti voglio bene
25-gatto ti vuole bene

Moiludi by  wordpress themes