Mag 28
Giro d’Italia: investito da troupe Rai

Un volontario è stato investito da una moto della troupe Rai durante la tappa del Giro d’Italia, da Agliè a Oropa. Angelo Leone, questo il nome delle persona investita, è assessore alla Protezione civile e allo Sport di Andorno. A seguito dell’impatto ha perso conoscenza ed è stato rianimato da un medico al seguito della […]

giro d'italia investito
Un volontario è stato investito da una moto della troupe Rai durante la tappa del Giro d’Italia, da Agliè a Oropa.

Angelo Leone, questo il nome delle persona investita, è assessore alla Protezione civile e allo Sport di Andorno. A seguito dell’impatto ha perso conoscenza ed è stato rianimato da un medico al seguito della corsa. Successivamente è stato trasferito con un elicottero del 118 al Cto di Torino, dove è ricoverato in prognosi riservata.

Attualmente le sue condizioni sono stabili.

Mag 28
Ragazza picchia ragazzo. Esperimento sociale

Una ragazza picchia il ragazzo in mezzo alla strada. Tu come reagiresti? #ViolenceIsViolence è una campagna di sensibilizzazione inglese rivolta a far conoscere le statistiche, secondo cui le violenze domestiche sono subite al 40% da uomini. L’esperimento sociale prevede due situazioni con risultati sorprendenti: quando ad aggredire è il ragazzo molti cercano di fermare l’aggressione; […]

violence
Una ragazza picchia il ragazzo in mezzo alla strada. Tu come reagiresti?

#ViolenceIsViolence è una campagna di sensibilizzazione inglese rivolta a far conoscere le statistiche, secondo cui le violenze domestiche sono subite al 40% da uomini. L’esperimento sociale prevede due situazioni con risultati sorprendenti: quando ad aggredire è il ragazzo molti cercano di fermare l’aggressione; quando l’aggressore è la donna nessuno interviene.

Mag 27
Mamma orsa salva il cucciolo dall’autostrada

Questa mamma orsa sfida l’autostrada per riprendersi il suo cucciolo in pericolo. La natura non è sempre matrigna.

mamma orsa salva cucciolo

Questa mamma orsa sfida l’autostrada per riprendersi il suo cucciolo in pericolo. La natura non è sempre matrigna.

Mag 27
WhatsApp emoticon nella vita reale

Ti sei mai chiesto come sarebbero le emoticon di Whatsapp nella vita reale? Questa bellissima ragazza ci dà una dimostrazione.

whatsapp emoticon
Ti sei mai chiesto come sarebbero le emoticon di Whatsapp nella vita reale? Questa bellissima ragazza ci dà una dimostrazione.

Mag 26
Djokovic regge l’ombrello e offre da bere

Il campione di tennis Novak Djokovic ha dato prova della sua umanità. Durante un’interruzione causa pioggia ha offerto un posto al coperto proprio al raccattapalle che reggeva l’ombrello. E per concludere gli ha offerto da bere. Un campione nella vita. Roland Garros 2014.

Djokovic ombrello raccattapalle

Il campione di tennis Novak Djokovic ha dato prova della sua umanità. Durante un’interruzione causa pioggia ha offerto un posto al coperto proprio al raccattapalle che reggeva l’ombrello. E per concludere gli ha offerto da bere. Un campione nella vita.

Roland Garros 2014.

Mag 26

Il trucco si fa arte

Posted by Camilla in Arte | Varie
Il trucco si fa arte

La makeup artist israeliana Tal Peleg ci mostra come il trucco (ombretti, eyeliner e matite) possono bastare per realizzare una vera e propria opera d’arte che, però, non si appende al muro ma si porta direttamente sulle palpebre. Tra le tante opere spiccano quelle ispirate alle fiabe come Cappuccetto Rosso o La Principessa e il Ranocchio.   Per […]

talpeleg-3-sirenetta
La makeup artist israeliana Tal Peleg ci mostra come il trucco (ombretti, eyeliner e matite) possono bastare per realizzare una vera e propria opera d’arte che, però, non si appende al muro ma si porta direttamente sulle palpebre.
Tra le tante opere spiccano quelle ispirate alle fiabe come Cappuccetto Rosso o La Principessa e il Ranocchio.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per vedere tutte le opere di Tal Peleg potete collegarvi al suo sito ufficiale.

Mag 08
Desiderata – errore letterario

La poesia “Desiderata” viene spesso erroneamente attribuita ad un anonimo del XVII secolo. In realtà è una poesia in prosa del 1927 dello scrittore statunitense Max Ehrmann. L’equivoco nasce dal fatto che la poesia si diffuse solo dopo che, nel 1957, il parroco della chiesa di San Paolo in Baltimora inserì Desiderata in una sua […]

desiderata passa tranquillamenteLa poesia “Desiderata” viene spesso erroneamente attribuita ad un anonimo del XVII secolo. In realtà è una poesia in prosa del 1927 dello scrittore statunitense Max Ehrmann. L’equivoco nasce dal fatto che la poesia si diffuse solo dopo che, nel 1957, il parroco della chiesa di San Paolo in Baltimora inserì Desiderata in una sua raccolta di preghiere, sulla cui copertina era riportato l’anno di fondazione della chiesa: 1692.

 

 

 

 

 

Ecco a voi il testo:

Passa tranquillamente tra il rumore e la fretta, e ricorda quanta pace può esserci nel silenzio.
Finché è possibile, senza doverti abbassare, sii in buoni rapporti con tutte le persone. Dì la verità con calma e chiarezza; e ascolta gli altri, anche i noiosi e gli ignoranti; anche loro hanno una storia da raccontare. Evita le persone volgari e aggressive; esse opprimono lo spirito.
Se ti paragoni agli altri, corri il rischio di far crescere in te orgoglio e acredine, perché sempre ci saranno persone più in basso o più in alto di te.
Gioisci dei tuoi risultati così come dei tuoi progetti. Conserva l’interesse per il tuo lavoro, per quanto umile; è ciò che realmente possiedi per cambiare le sorti del tempo. Sii prudente nei tuoi affari, perché il mondo è pieno di tranelli. Ma ciò non accechi la tua capacità di distinguere la virtù; molte persone lottano per grandi ideali, e dovunque la vita è piena di eroismo.
Sii te stesso. Soprattutto non fingere negli affetti, e neppure sii cinico riguardo all’amore; poiché a dispetto di tutte le aridità e disillusioni esso è perenne come l’erba.
Accetta benevolmente gli ammaestramenti che derivano dall’età, lasciando con un sorriso sereno le cose della giovinezza. Coltiva la forza dello spirito per difenderti contro l’improvvisa sfortuna, ma non tormentarti con l’immaginazione. Molte paure nascono dalla stanchezza e dalla solitudine.
Al di là di una disciplina morale, sii tranquillo con te stesso. Tu sei un figlio dell’universo, non meno degli alberi e
delle stelle; tu hai il diritto di essere qui. E che ti sia chiaro o no, non v’è dubbio che l’universo ti si stia schiudendo come dovrebbe.
Perciò sii in pace con Dio, comunque tu Lo concepisca, e qualunque siano le tue lotte e le tue aspirazioni, conserva la pace con la tua anima pur nella rumorosa confusione della vita.
Con tutti i suoi inganni, i lavori ingrati e i sogni infranti,
è ancora un mondo stupendo. Fa’ attenzione. Cerca di essere felice.

Apr 09
Credi di essere incinta? Fai il seguente test

Molte ragazze, donne, anche adolescenti si rivolgono al web per capire se la cicogna stia arrivando oppure no. Non importa di quanti giorni sia il ritardo: la paura e la speranza non fanno pensare ad altro. Offuscano la mente, non fanno ragionare con lucidità. Allora il sito web www.nonsolomamme.org ha pensato ad un test, un […]

download

Molte ragazze, donne, anche adolescenti si rivolgono al web per capire se la cicogna stia arrivando oppure no.

Non importa di quanti giorni sia il ritardo: la paura e la speranza non fanno pensare ad altro.

Offuscano la mente, non fanno ragionare con lucidità.

Allora il sito web www.nonsolomamme.org ha pensato ad un test, un modo per descrivere i sintomi in modo più giocoso, senza nessuna pretesa di dare verità assolute o di sostituirsi ad analisi mediche.

 

Mar 29
Ragazzi scalano un grattacielo a mani nude. Incredibile!!

Questi due ragazzi Russi si divertono a scalare ponti, grattacieli e altre cose. Tutto in maniera stranaturale ed esclusivamente per divertirsi. Non penso però che la mamma si diverta così tanto 😀

Ragazzi scalano un grattacielo a mani nude. Incredibile!!
Questi due ragazzi Russi si divertono a scalare ponti, grattacieli e altre cose. Tutto in maniera stranaturale ed esclusivamente per divertirsi. Non penso però che la mamma si diverta così tanto 😀

Mar 28

Questo è un bellissimo esperimento. Si è chiesto a due persone di entrare in una stanza con uno sconosciuto e si è chiesto di baciarlo…guardate le reazioni. Bellissime!  

Questo è un bellissimo esperimento. Si è chiesto a due persone di entrare in una stanza con uno sconosciuto e si è chiesto di baciarlo…guardate le reazioni. Bellissime!

 

Moiludi by  wordpress themes