Dic 11

Tradimento in provetta

Posted by Mafy in Varie
Tradimento in provetta

Pur non essendo un vero tradimento cosi è stato dichiarato. Una coppia di sposi lui di 60 anni e lei 45 sono andati davanti a un giudice per la separazione. Il marito ha chiesto la separazione giudizialmente dalla moglie perché tenuto allo scuro di aver concepito la propria figlia in provetta. La moglie non riuscendo […]

Pur non essendo un vero tradimento cosi è stato dichiarato. Una coppia di sposi lui di 60 anni e lei 45 sono andati davanti a un giudice per la separazione.

Il marito ha chiesto la separazione giudizialmente dalla moglie perché tenuto allo scuro di aver concepito la propria figlia in provetta. La moglie non riuscendo a rimanere incinta si è rivolta agli specialisti dell’ istituto De Reproduccion “Cefer” di Barcellona.

Il marito ha scoperto la verità dopo essersi sottomesso a delle cure speciali prima di subire un intervento alla prostata dove gli hanno confermato che lui era effetto da “ impotenza generandi”. In un primo momento l’uomo non ha detto niente alla moglie ma quando dopo pochi giorni ha ritrovato nel cassetto le ricevute di pagamento a nome della clinica per essersi sottomessa a un inseminazione artificiale beh li è esploso e ha voluto la verità pur crudele che sia.

La consorte a questo punto a confessato il tutto. Gli avvocati della vicenda hanno dichiarato che pur non essendoci stato tradimento fisico da parte della moglie,venendo meno ai suoi obblighi o meglio venir meno a quel rapporto fiduciario morale e della comunione materiale e spirituale dei coniugi come consacra il codice civile.

Moiludi by  wordpress themes