Gen 04
Eclissi di sole oscurata dalle nuvole

ROMA – Gli italiani rimangono a bocca asciutta l’eclissi di sole è stata appena intravista qua e là, tutta colpa della coltre di nubi che ricopriva la penisola, soprattutto sul versante tirrenico. L’appuntamento è rimandato al 20 marzo 2015. L’eclissi è avvenuta alle 7 e 45 e terminata circa tre ore dopo. L’evento del 2015 […]

ROMA – Gli italiani rimangono a bocca asciutta l’eclissi di sole è stata appena intravista qua e là, tutta colpa della coltre di nubi che ricopriva la penisola, soprattutto sul versante tirrenico. L’appuntamento è rimandato al 20 marzo 2015.

L’eclissi è avvenuta alle 7 e 45 e terminata circa tre ore dopo. L’evento del 2015 avrà percentuali di copertura simili a quelle di oggi, con il massimo nell’Italia settentrionale, dove il sole sarà oscurato per il 71% . Per vedere un’eclissi totale toccherà attendere il 12 agosto 2026.

Comunque ci si potrà rifare con le eclissi totale di luna che quest’anno arriverà il 15 giugno dalle 21.10, e il nostro satellite replicherà, anche se con un fenomeno parziale, verso fine anno, il 10 dicembre.

Moiludi by  wordpress themes