Nov 30

L’ultimo esorcismo

Posted by Mafy in Cinema e TV

Carissimi amanti del cinema horror arriva nelle sale italiane venerdì 3 dicembre L’ultimo esorcismo, presentato in questi giorni al festival di Torino,scritto da Huck Botko e Andrew Gurland, il film è diretto da Daniel Stamm, regista tedesco giunto al suo secondo lungometraggio dopo l’esordio nel 2008 con “A Necessary Death”.

Il film racconta di una ragazza posseduta dal diavolo e quindi bisogna intervenire con un esorcismo quindi ci fa riflettere su  questo interrogativo: sarà colpa di un essere sovrannaturale oppure di pura malvagità umana?

Il protagonista del film si chiama Cotton Marcus che veste i panni di un sacerdote  che arriva in una fattoria in Lousiana pensando dover compiere un esorcismo di routine su una ragazza affetta da disturbi psicologici. La ragazza si chiama Nell.

Il padre dell’adolescente essendo una persona fortemente credente, è convinto che sua figlia sia posseduta da un demone e che debba essere scacciato prima che la situazione si trasformi in una tragedia.

Il prete incaricato di recarsi a casa della ragazza è un uomo con forti sensi di colpa, pentito degli anni passati a rubare i soldi alle persone disperate, decide dunque di filmare un documentario-confessione  di quello che dovrebbe essere il suo ultimo esorcismo.

Il parroco Cotton al suo arrivo alla fattoria si rende conto che la situazione è disperata e che non esisteva nessuna preparazione per il male che dovrà affrontare.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Moiludi by  wordpress themes